gototopgototop
Seguici  Facebook Twitter YouTube

Vadim Pavlov

Stampa E-mail

Violoncello

Vadim Pavlov, nato a Leningrado (San Pietroburgo) in Russia, ha evidenziato sin da bambino eccellenti attitudini musicali, così che a sei anni accede alla Scuola Musicale per bambini prodigio della sua città

Italian Ensemble - Vadim Pavlov

Allievo del maestro Fishmann si diploma con il massimo dei voti in tutte le discipline musicali, teoriche e pratiche, vincendo successivamente il concorso nazionale per accedere al Conservatorio“Rimsky-Korsakov”.

Laureatosi con il massimo dei voti e la lode svolge intensa attività concertistica ed è invitato a partecipare ai prestigiosi festival di Leningrado “Sostakovic”, "Schnittke”, ”Casals”.

Premiato dal Comitato Centrale della Gioventù Comunista Sovietica con la medaglia d’Onore per gli studi conseguiti , nel 1987 diventa assistente nella classe del quartetto dell’illustre maestro V. Berlinsky, fondatore del quartetto Borodin.

Come solista e camerista, è stato premiato in diversi concorsi nazionali ed internazionali tra cui nel 1988 il “Primavera Praga”.

Fondatore dell’ensemble “Anton Quartett” nel 1990 si stabilisce in Italia dove, apprezzato dalle più importanti associazioni musicali italiane, realizza numerose tournèe in molti paesi europei e in Giappone.

Nel 1994 è stato nominato Professore della F.M.E.M. di Ginevra ed insignito di Cavaliere dell’Ordine Mondiale delle Scienze Musicali.

Dal 1999 ricopre il ruolo di Primo Violoncello presso l’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania.

Recentemente il Presidente della Repubblica Italiana ha conferito al maestro Pavlov la cittadinanza italiana.

 
free pokereverest poker revie

Condividi questa pagina